Statistiche web e counter web

lunedì, novembre 24, 2003

Continua a correre random in background

E con lui i miei pensieri. Sono stati dei giorni un po', mmm non saprei... Ecco: Angry Days. Non so se la ricordate. Insomma, sono apparse delle cose che era opportuno rimanessero nel loro buco. Personalità inquiete, egocentriche e quantomeno discutibili. E di rimando il mio solito cinismo. I Feeling This. Eh si caz*o, è proprio così. Ormai ho capito cmq. A parte alcuni colleghi (che ringrazio pubblicamente per i messaggi sul guestbook!) il resto di voi se ne rimane nell'ombra, legge quello che scrivo un po' per noia, un po' perchè in fondo siete come me, e non perde tempo a lasciar traccia in qualche modo. Inizialmente me la prendevo, ora invece ho capito. E' giusto. Questo spazio è intimo, è mio. Non è un luogo d'incontro. E' un luogo di riflessione. E chi vuole legge, chi non vuole se ne fotte. Quindi davvero, se volete lasciare messaggi o scrivere fatelo pure, ma pensateci bene prima; siate seri.
E mi piacerebbe rivederti. Solo per dirti che sono felice, e che sono felice che tu sia felice. Ripenso spesso a come sono andate le cose, e penso che in fondo se non fossero andate così io oggi non avrei quello che ho e tu non avresti quello che hai. Credo che sarebbe bello poterselo dire negli occhi con rispetto, ma ho paura che non accadrà mai. Mi dispiace davvero, ma in fondo forse è meglio così. Tutti fanno così. Ma io non sono tutti caz*o. Io sono io. Ma il mondo è tutti. Tutti = nessuno. E quindi nessuno vale un caz*o.
Che mondo di merda o what a wonderfull world?

Leo

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home