Statistiche web e counter web

domenica, dicembre 07, 2003

Che ne dite se vi racconto una storia?

Si dai, vi divertite scommetto. Allora, tutto inizia quando, forse malauguratamente, decido di aiutare l'amico Skiso e caricare un video dei Blink182 (tra l'altro LIVE...)sul server di DonGiulio. Il video resta online qualche giorno e poi, miracolosamente, scompare. Io penso, boh un errore del server, lo hanno cancellato per sbaglio forse... Cmq decido di non tentare ulteriormente la sorte ed evito di ricaricarlo. Poco dopo mi accorgo però che l'intera cartella con tutti i video della pagina "video" appunto non esiste +. Boh, mistero. La ricarico e stop. Questa mattina controllo il sito e mi ritrovo di nuovo senza cartella. Allora non è un errore. Qui è qualche "simpaticone" che ha deciso arbitrariamente di cancellare quella dir. Sulle prime mi incazzo. Poi, astutamente, mi leggo il contratto e mi rendo conto che, in parte, hanno sicuramente ragione loro: ((4) Obblighi del Cliente.4.1
Il Cliente si impegna:- A non immettere nello spazio messogli a disposizione da Technorail s.r.l. sui propri server materiale o estratti di materiale coperto da diritto d'autore (per esempio: files musicali o multimedia protetti da copyright), salvo esplicito consenso scritto del titolare di tale diritto e comunque riportandone la fonte.- A garantire che detto materiale non viola o trasgredisce alcun diritto di autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto legale o consuetudinario di terzi.- Ad utilizzare lo spazio web messo a disposizione da Technorail s.r.l. solo ed esclusivamente per la pubblicazione del sito web e non come repositorio, cioè come strumento per la semplice archiviazione di files e/o di materiale scaricabile da altri siti.) Certo è che:
1) Materiale registrato dalla televisione non viola alcun diritto d'autore.
2) Il fatto di non poter archiviare 1 singolo video da condividere con molti altri utenti denota i limiti tecnico-operativi di un server provider mediocre come Aruba.
3) Che per 20 euro l'anno è normale che non mi offrano un server dedicato.

La morale è questa: nella sezione video sono rimaste solo le immagini, che a breve andrò a cancellare, dei video che si potevano scaricare. Non ho intenzione di caricare ulteriori files "proibiti" onde evitare ulteriori problemi con Aruba. Invito il "caro amico" che questa mattina alle 6:40 e 55 secondi con Windows 2000, IE 6.0 proveniente da http://intranet.technorail.com/technorail/domini/ges.asp?IDDominio=289306&IDOrdine=925462 (quindi sicuramente un impiegato di Aruba) ha cancellato la suddetta cartella a, magari, contattarmi via mail ribadendo il fatto che Aruba in fondo ha ragione (cosa che come ho detto, in fondo credo anche io). Magari però potrebbe spiegarmi perchè una house come voi, che offre spazio illimitato ai quattro venti, oltre un certo numero di MB limita in automatico la banda in upload... Mi sembra una cosa penosa. Ammettete che è impossibile dare spazio illimitato a cani e porci e non ve la prendete, anche disonestamente dato che fare una telefonata x avvisare non costava nulla, con un povero cristo che ha giusto un sito personale con 4 cagate sopra che genera se va bene 20 hit al giorno.
Insomma mi sento il classico capro espiatorio.

Leo

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home