Statistiche web e counter web

sabato, dicembre 13, 2003

Le tre di notte

Non ho parole. Non ho parole. Non ho parole.
Ogni volta che faccio un giro sui siti del passato mi girano le balle.
Ogni volta che rileggo i miei post dico: "ma quello non sono io, non posso essere così alle cozze", salvo poi postare un post (?) peggio del precedente.
Cris mi manca il tuo blog, lo ammetto. Te non scrivi + nulla e non mi rinfranchi + il morale. Ti leggevo e pensavo di non essere solo. Ti prego, riprendi a scrivere.
Parliamone, come diceva il Tino. Non ho + idea di dove andar a sbattere la testa. Non ho + stimoli a far nulla. Mi trasformo ogni giorno che passa sempre + nell'italiano medio. Sono fottuto. Ecco vedi, ora rileggo sto post e quello che ho scritto 4 righe sopra già si è avverato. Sono proprio un uomo-fuffa. Un senza palle. Potrei, e saprei, come rispondere a certe provocazioni e invece, chissà perchè, somatizzo e mi rifaccio su me stesso. Mi sembra non abbia senso la cosa. Ma agisco così. Diceva un gran film: "Non sono io che ti odio, sei tu che ti odi". La risposta era: "...e mi tocca convivere con me stesso 24 ore al giorno, bella fregatura...". Credo di sentirmi così. Vorrei che il cielo non fosse azzurro, vorrei che l'acqua non fosse bagnata, e vorrei...
Ma chi troppo vuole nulla stringe.
Ed eccomi qua.

Leo

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home