Statistiche web e counter web

venerdì, agosto 20, 2004

Masini di sottofondo

Per me che ascolto fondamentalmente solo metal e punk rock è uno strappo alla regola di quelli pesanti. Ma dovrebbe rendere l'idea del mio stato d'animo. Sono sull'orlo delle lacrime. Per una volta, dopo ore di sguardi nel vuoto, sono riuscito ad identificare la causa della mia disperazione. Il tutto si riassume in due piccole, mediocri e insignificanti paroline: voglio suonare. O in una frase specifica, nuda e cruda: voglio girare, suonare, fare concerti, birra in mano e pubblico che canta. Anche gratis caz*o. Questo mi manca. Ho tutto il resto, ma mi manca questo. Ed è un buco impossibile da colmare ormai. E ciò mi affligge. Non immaginate quanto. Sono qui che ascolto da ore cd di ogni genere, di ogni genere di gruppi. E mi piacciono tutti. Passo dagli 883 ai Pantera, da Masini agli Strung Out, dagli Stratovarius ai Bad Religion. Da Turi ai Vanilla Sky. E li invidio tutti, rosico lo ammetto, rosico di brutto. Vorrei essere al loro posto. Guadagnare 1/3 di quel che guadagno io, ma vivere di emozioni. In fondo sono un ragazzo e stasera non mi sento ancora abbastanza grande da accantonare i miei sogni da adolescente. Sogni falliti per carità, ma sapete parlare di quelli degli altri è sempre facile. I propri non si riesce a dimenticarli. Ma non voglio + un gruppetto, non voglio + perdere tempo nelle sale prova. Voglio entrare in un gruppo già formato, già avanti. E caz*o me lo posso permettere. Non sono Vinnie Paul, ma me la cavo. E mi adeguo a qualsiasi genere (salvo il Country, esistono dei limiti...). Ma basta Leo, basta sognare. Vai a dormire che domani la realtà è un'altra e ammettilo; in fondo ti piace così. Non ci pensare.

Leo

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home