Statistiche web e counter web

sabato, novembre 15, 2008

Charles Bronson

Il giorno 15/nov/08, alle ore 10:41, Roberto Forni ha scritto:

A: Presidente della Repubblica Italiana Eluana: non diventiamo complici di un omicidio. Forse anche tu avrai qualche volta pensato o detto:"Piuttosto che vivere in quelle condizioni, meglio la morte", è normale che così si pensi, ma quando la disgrazia arriva la maggior parte delle persone cambia improvvisamente idea e si aggrappa alla vita con tutte le sue forza. Eluana è viva, non può comunicare con noi ma è viva! In Italia ci sono più di 4000 "Eluane" in questo stato che Vivono accudite e coccolate dalle loro famiglie ed assistite amorevolmente dai loro medici, una vita difficile certo ma accettata con serenità per le piccole grandi cose che può offrire; la comunicazione non è fatta di sole parole e gesti, talvolta in un attimo di tempo un solo sguardo ci comunica storie di una intensità tale che anche uno scrittore troverebbe difficile la loro trasposizione sulla carta. La "Giustizia" Italiana ha condannato a morte Eluana, la condanna verrà eseguita togliendole il cibo e l'acqua, ci vorranno diversi giorni prima che la morte sopravvenga, giorni durante i quali Eluana patirà enormi sofferenze. Avreste voi il coraggio di guardarla negli occhi prima che i suoi bellissimi occhi neri si chiudano per sempre? Noi tutti abbiamo già un termine naturale, non lasciamo che le Istituzioni si sostituiscano a Dio. Chiedo la tua firma per impedire che l'umanità aggiunga anche questo alla sua già lunga serie di Imperdonabili Errori. Chiedo la tua firma: Contro l'esecuzione del decreto della Corte di Appello di Milano che autorizza ad interrompere l’alimentazione artificiale di Eluana Englaro. La raccolta delle firme è su: http://petizioni.tiscali.it/eluana Guarda questo video su YouTube: http://it.youtube.com/watch?v=kX4xu7ZsIHA Invito inoltre chiunque a diffondere la richiesta con i mezzi che riterrà più opportono. Roberto Forni Via Milano, 52 20010 Vittuone Mi Privato Cittadino Non appartenente ne simpatizzante ad alcuna Organizzazione Politica, Religiosa o di ogni altro genere. PS: questo messaggio viola il tuo diritto alla privacy, spero che tu possa comprenderne le motivazioni. il tuo indirizzo email non è stato "carpito" in alcun modo, ma generato da una combinazione casuale di lettere e numeri effettuata da un elaboratore elettronico. http://rbytes.net/software/super-email-harvester-review/ il tuo indirizzo email non verrà divulgato od utilizzato per altri scopi diversi dalla richiesta di firmare la petizione. il tuo indirizzo email verra cancellato subto dopo l'invio di questo messaggio.

.................................

Carissimo,

oltre a non essere minimamente d'accordo con la petizione (ognuno è libero di scegliere del proprio destino...), mi infastidisce ricevere comunicazioni di questo tipo con tono clericale e accusatorio figlio di una morale distorta e vecchia di 100 anni.

Vaffanculo, te e quel cazzo di vegetale (che se i genitori decidono per lei è anche giusto così).

Io vivo i giorni che mi restano non rompendo i coglioni al prossimo, ma occupandomi dei miei interessi.

Buon weekend babbeo.

Leo

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home