Statistiche web e counter web

mercoledì, agosto 19, 2009

Ginevra, hai proprio ragione!

Sei solo tu, come tutti noi, a decidere se sprecare la tua vita per poi pentirsene in punto di morte (ma basta anche solo in età avanzata) o se viverla al meglio e non aver niente da rimpiangere...
Se qualcosa non ti piace, puoi cambiarla. Soprattutto se è la tua vita. Non hai niente di più tuo quanto la tua esistenza: sii l'artefice di te stesso come uno dei pochi eletti.
Ciao ciao,
Ginevra


http://www.beppegrillo.it/2009/07/beppe_grillo_candidato_alla_segreteria_del_pd.html

Per quanto mi riguarda potrebbe candidarsi anche alle primarie di Forza Nuova o dei Comunisti Italiani. Me ne fotto.

Per la prima volta nella mia vita andrò a votare per qualcuno in cui credo e per cambiare la mia esistenza e quella di tutti voi prima che ce la portino via definitivamente.

Per la prima volta nella mia vita non mi sveglierò nella fantomatica domenica mattina chiedendomi perchè Moana sia morta prematuramente ponendo fine alla mia sole fede politica esercitata col cuore fin d'ora.

Per questo motivo mi alzerò a combattere, perchè ne abbiamo il diritto.
Per il pane, la figa e la mia patria.

Chi viene con me?

Leo

1 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Non ho mai votato per schieramento ma scegliendo sempre il partito all'interno del quale mi sembrava che qualcuno dicesse qualcosa di sensato, qualcosa in linea col mio modo di pensare, coi miei valori. Questo mi ha portato a votare in tutte le direzioni, giusto o sbagliato che sia.
Ora come ora sono contenta che Grillo si sia candidato davvero e credo proprio che andrò anch'io a votarlo, più che altro perché da quello che dice e da quello che fa da anni e anni, mi sembra che sia il meno ipocrita ed il meno cretino su piazza. Quello che temo, però, è che 1) nessuno vada a votarlo sul serio, e non mi stupirei 2) che una volta eletto venga fagocitato dal sistema e finisca anche lui per diventare "uno di loro", deludendo ogni aspettativa; oppure no, e venga fatto fuori politicamente, moralmente, fisicamente.
E'un'esile raggio di luce, ma in mezzo al buio rappresenta la speranza.
Ginevra

11:18  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home