Statistiche web e counter web

mercoledì, agosto 19, 2009

Ginevra, hai proprio ragione!

Sei solo tu, come tutti noi, a decidere se sprecare la tua vita per poi pentirsene in punto di morte (ma basta anche solo in età avanzata) o se viverla al meglio e non aver niente da rimpiangere...
Se qualcosa non ti piace, puoi cambiarla. Soprattutto se è la tua vita. Non hai niente di più tuo quanto la tua esistenza: sii l'artefice di te stesso come uno dei pochi eletti.
Ciao ciao,
Ginevra


http://www.beppegrillo.it/2009/07/beppe_grillo_candidato_alla_segreteria_del_pd.html

Per quanto mi riguarda potrebbe candidarsi anche alle primarie di Forza Nuova o dei Comunisti Italiani. Me ne fotto.

Per la prima volta nella mia vita andrò a votare per qualcuno in cui credo e per cambiare la mia esistenza e quella di tutti voi prima che ce la portino via definitivamente.

Per la prima volta nella mia vita non mi sveglierò nella fantomatica domenica mattina chiedendomi perchè Moana sia morta prematuramente ponendo fine alla mia sole fede politica esercitata col cuore fin d'ora.

Per questo motivo mi alzerò a combattere, perchè ne abbiamo il diritto.
Per il pane, la figa e la mia patria.

Chi viene con me?

Leo

martedì, agosto 18, 2009

Life, oh life

Nulla di nuovo sul fronte occidentale.
Nulla di nuovo nemmeno su quello orientale.

Non ci posso pensare... sprecare la nostra vita per pentirsene in punto di morte.

Questo è il destino di tutti noi.
Tranne che di pochi eletti.